#sosteniamoiltuocomfort

​S E G U I C I

Le detrazioni dell’ecobonus vengono riconosciute se le spese sono sostenute per riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento, miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni, pavimenti, finestre, comprensive di infissi), installazione di pannelli solari, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Potranno ancora godere l’anno prossimo delle detrazioni fiscali previste da bonus ristrutturazioni e bonus mobili coloro che hanno intenzione di rimettere a nuovo il proprio immobile. Per il prossimo anno, come confermano le ultime notizie, il bonus ristrutturazione casa prevederà ancora una detrazione dall'Irpef del 50% su un tetto massimo di spesa di 96.000 euro per i lavori di manutenzione straordinaria e ordinaria di immobili per uso abitativo, e ripartite in dieci quote annue di pari importo.

DETRAZIONI FISCALI E BONUS RISTRUTTURAZIONI 2019

Le detrazioni fiscali del bonus ristrutturazioni valgono non solo per i lavori sostenuti ma anche per le spese sostenute per progettazione, per l’acquisto dei materiali, per prestazioni professionali richieste dal tipo di intervento, per la messa in regola degli edifici, per perizie e sopralluoghi e per gli oneri di urbanizzazione. Le detrazioni fiscali relative al bonus ristrutturazioni casa possono essere richieste non solo da proprietari dell’immobile in questione ma anche da locatari, comodatari e altri soggetti che sostengono le spese di ristrutturazione.

Via libera il prossimo anno ancora anche all’ecobonus 2019 per coloro che effettuano lavori volti al risparmio energetico. La novità, però, è che dal prossimo anno l’ecobonus 2019 prevederà detrazioni fiscali al 65% e altre ridotte al 50%. In particolare, la detrazione del 65% il prossimo anno si riduce al 50% nei casi di lavoro per installazione di nuovi infissi, sostituzione di impianti di climatizzazione con caldaie a condensazione o a pellet, per le schermature solari, mentre la detrazione fiscale al 65% vale per tutte le altre tipologie di lavori.