​SEGUICI

COME AFFRONTARLO ? (1° soluzione)


Mediante Shock termico:

i batteri della legionella sopravvivono a temperature tra i 20 e i 55°C e muoiono tanto più rapidamente quanto più è alta la temperatura. Per questo negli impianti idrici è consigliabile una disinfezione termica, con la circolazione forzata di acqua calda sopra i 60°C. A tal proposito è possibile proteggerci semplicemente producendo istantaneamente l'acqua calda sanitaria evitando così di agire sugli accumuli tecnici esistenti.

COME AFFRONTARLO ? (2° soluzione cumulabile alla prima)


Per dosaggio chimico:

mediante un costante dosaggio di una miscela stabilizzata di Perossido di Idrogeno nelle reti idriche (agente chimico inodore ed insapore), ci permette di eliminare il batterio della Legionella tenendo disinfettate le linee di distribuzione idrica già esistenti. Un impianto di questo tipo, in modo economico ed efficace, scongiura i problemi legati alla Legionella.

DOVE SI NASCONDE ?


La malattia si trasmette in genere per via respiratoria mediante inalazione di acqua vaporizzata contenente il batterio.
Conseguenze per la salute possono esserci dove le legionelle sono presenti in grandi concentrazioni. Pertanto, le utenze e gli impianti più a rischio sono: 

- ospedali, cliniche, case di cura ed assimilabili;
- alberghi, caserme, campeggi e strutture ricettive in genere;
- impianti per attività sportive e scolastiche;
- edifici con torri di raffreddamento, impianti di condizionamento, impianti idrosanitari;
- piscine e stabilimenti termali, spa e wellness;
- fontane decorative e cascate artificiali.

PRODUZIONE ISTANTANEA A.C.S.


Per rispondere a questa esigenza Rossato propone Aqualda, un gruppo pre-assemblato per la produzione istantanea di ACS (acqua calda sanitaria), progettato specificamente per impianti di medie e grandi dimensioni.
Nel momento della richiesta da parte dell’utenza, l’acqua calda dell’accumulo attraversa lo scambiatore di Aqualda e trasferisce calore all’acqua sanitaria senza mai entrare in contatto con essa. Ciò assicura assoluta igiene dell’acqua sanitaria ed una sua erogazione immediata.

LEGIONELLA: IL KILLER INSIDIOSO E SOTTOVALUTATO

COS'E' ?


La legionella è un batterio che può portare a malattie infettive che colpiscono l’apparato respiratorio. La forma più grave si presenta con polmonite ed è chiamata “Malattia dei Legionari”, a seguito dell’epidemia di polmonite che si verificò a Philadelphia nel 1976 tra i partecipanti ad un raduno di veterani di guerra americani (Convention dell’American Legion). La legionella vive in bacini d’acqua naturali e artificiali e nelle acque sorgive, comprese quelle termali. Da questi ambienti può raggiungere reti di distribuzione, impianti idrici, serbatoi, fontane e piscine.


COME FUNZIONA


Funzionamento mediante dosaggio per mezzo di un contatore elettronico volumetrico lancia impulsi, serie LEGIOX, che dosa in continuo e proporzionalmente alla quantità di acqua che passa , una miscela stabilizzata di perossido di idrogeno (PEROX).

#sosteniamoiltuocomfort